lunedì 19 luglio 2010

Mantigno

Mantigno è una piccola parrocchia a pochi km da Palazzuolo sul Senio e praticamente  alla Chiesa finisce la strada. E’ una località come ce ne sono tante nel nostro appennino, dove ormai non c’è più nessuno.C’è la Chiesa (che ho sempre trovato chiusa),c’è il cimitero (sempre più abbandonato),c’è qualche casa restaurata per la domenica,molte ridotte a ruderi e c’è ancora qualche persona che resiste e continua ad abitare in questo posto, non troppo isolato, ma pur sempre scomodo. Questa escursione è abbastanza corta e si può fare anche in mezza giornata, oppure si può allungare, i collegamenti non mancano. Per arrivare a Mantigno: da Palazzuolo sul Senio ci si dirige verso il Passo della Sambuca, poco prima di Acquadalto si gira a destra (cartello stradale) e si segue la strada fino alla chiesa di Mantigno dove si può parcheggiare.
1-Ch.di Mantigno La Chiesa di Mantigno, del 15°secolo, dedicata a Sant’Andrea. In antichità era detta anche Sant’Andrea d’Ortali.2-Campanile e canonica Il campanile e la canonica.3-La ScalaSubito dopo la Chiesa troviamo “ Ca’ Le Scale”,oggi ristrutturata. In passato, quando Mantigno era uno dei Comuni del distretto di Palazzuolo, era la casa comunale. 4-Capp.cimitero La vecchia, piccola, cappella del cimitero.


5 Vecchie croci abbandonate.8-barella La barella, che si trova dentro alla Cappella, veniva usata per il trasporto del defunto, dalla sua abitazione fino al cimitero.10-Orchidea Orchidea Sambucina.11-Ca' Budrio Passato il cimitero si incontra la prima casa, Ca’ Budrio.Vicino allo spigolo di sinistra c’è una piccola immagine sacra.13-particolare Architrave di una finestra datato (1726).15In breve si arriva a un bivio.La carrareccia di destra è quella del ritorno.Subito all’inizio, c’è una edicola con immagine sacra al suo interno.16 17-passerella Noi andiamo a sinistra attraversando il fosso sulla passerella.19-castagneto Il sentiero sale e si passa davanti a dei piccoli castagneti.20 Il cartello mi sembra che parli chiaro.23Zoomata su Ca’ Frassineto.24-Vecchiana sopra e sotto Annunciate da un grande prato si arriva alle case di Vecchiana.26-Ca' Vecchiana d i sopra Un edificio di Vecchiana di sotto. A vista si va verso…29-Vecch.di sotto ..Vecchiana di sopra.33-meridiana Architrave con meridiana a Vecchiana di sopra.Passati questi ultimi ruderi le tracce diventano tante, ma nessuna ben definita e i segni azzurri non si vedono.Comunque bisogna andare a destra in salita, si percorre il costone di arenaria e si ritrova un sentiero degno di tale nome e qualche segno.34-Ca' Pian di sopra A sinistra in basso si vede una casa.Andiamo a vedere. Si tratta di Pian di sopra.35-Camino Il camino.38-innesto 701Ritornati sul sentiero in breve si raggiunge il crinale e il relativo sentiero Cai 701 nei pressi del Monte del Fabbro. Andiamo a destra.39-deviazione Dopo una piccola sosta riprendiamo a camminare arrivando ad una selletta, da dove, sulla destra in discesa, parte una traccia di sentiero. Si scende.40 Davanti a noi abbiamo la piccola valle di Mantigno e si vede lo stradello che dovremo percorrere.42-Ca' nova bruciata Arriviamo alla Ca’ Nova Bruciata.44-Ca' nova bruciata La Ca’ Nova Bruciata.47-Sala di sopra Seguendo il comodo stradello arriviamo alla Sala di sopra.47-partic. Data su un architrave (1743).51-Sala di sotto L’edificio di Sala di sotto, con barbacane.52-Pervinca Pervinca53-La Badia Sempre sullo stradello che ci porterà a chiudere l’anello dell’escursione al bivio dove c’è l’edicola sacra, passiamo di sotto alla Badia, grande casa ristrutturata e recintata.55-Fosso di Mantigno Ripassati da Ca’ Budrio, dopo, sulla destra in basso vicino al fosso di Mantigno, c’è il podere Chiesa vecchia, chiamato così perché sembra che in quel luogo prima del 15° secolo vi fosse la chiesa di Mantigno.

mantigno estratto della carta “Percorsi naturalistici di Palazzuolo sul Senio”
Altitud. Tempo km.
Chiesa di Mantigno 596 0,00 0,0
Cimitero 617 0,10 ----
Ca’ Budrio 626 0,15 0,7
Bivio 629 0,20 ---
Ca’ Vecchiana di sotto 755 0,55 2,4
Ca’ Vecchiana di sopra 774 1,05 2,7
Pian di sopra - 44°7’12”N, 11°29’0”E 900 1,35 3,5
Sentiero 701 – crinale 975 2,00 4,5
Bivio per la Ca’ Nova-44°07’40”N,11°28’55”E 898 2,15 5,2
Ca’ Nova Bruciata 831 2,30 5,6
Ca’ La Sala sopra e sotto 725 2,50 6,3
Ca’ La Badia 653 3,00 6,8
Chiesa di Mantigno 596 3,15 7,7
Tempo: ore 3,15 + le soste
Dislivello: m 400 circa
Lunghezza: km. 7,7

2 commenti:

iphone25 ha detto...

ciao. ti volevo chiedere se vuoi fare lo scambio link con me, se vuoi farlo lasciami un commento in http://iphone25.blogspot.com/2010/04/blog-che-mi-linkano_27.html ciao..

Budrio di Mantigno ha detto...

Ciao Roberto,
grazie per questo splendido omaggio all'Alta valle del Mantigno.
Però mi dispiace moltissimo dover aggiornare la descrizione del tuo itinerario: la piccola cappella del vecchio cimitero è parzialmente crollata con la neve e le piogge di quest'ultimo inverno. Hai fatto appena in tempo a fotografarla. :(

Related Posts with Thumbnails