domenica 19 agosto 2012

Sentiero “00”-La Giogana, dal Passo della Calla a Camaldoli

5 agosto 2012
La Giogana è quel tratto del Sentiero “00” che dal Passo della Calla, arriva all’ Eremo di Camaldoli, il toponimo le deriva dalle antiche vie dei legni, dove buoi “aggiogati” trasportavano i tronchi di abete delle Foreste Casentinesi. E’ una lunga e conosciuta camminata sulla pista forestale di crinale, fra la Romagna e la Toscana, che attraversa le  faggete e le abetine di abete bianco del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi ed è forse il sentiero più bello per arrivare all’ Eremo. L’ itinerario costeggia anche la Riserva Naturale Integrale di Sasso Frattino, sopra alla quale ogni tanto si apre una finestra verso la Romagna. Il punto più alto di questo percorso comunque rimane il cocuzzolo di Poggio Scali, dove oltre al panorama, si può vedere l’unica stazione di Trollius europaeus (Botton d’oro) del nostro appennino. Chi è abituato a fare dei giri ad anello in questo caso si deve rassegnare a fare l’andata e il ritorno sullo stesso sentiero, si può variare leggermente passando dal Gioghetto, come abbiamo fatto noi, oppure da Prato alla Penna. Oltre a essere il sentiero “00”,  fa parte  della GEA (Grande Escursione Appenninica), CT (Casentino Trekking), Foreste Sacre e da quest’anno anche dell’Alta Via dei Parchi.
gioganaEstratto della carta n°135 “Appennino Tosco-Romagnolo” dell’ Istituto Geografico Adriatico di Longiano –FC.

Toponimo
Posizione
Quota
Tempo
Km.
Passo della Calla
N43 51 34  E11 44 41
1296
0.00
0.00
Poggio Scali
N43 50 41  E11 47 19
1520
1.10
4.3
Fonte del Porcareccio
N43 50 10  E11 47 46
1390
1.40
5.8
Prato Bertone- dev a dx
N43 49 18  E11 49 00
1325
2.20
8.4
Eremo di Camaldoli
N43 48 36  E11 48 59
1105
2.40
10.0
Gioghetto – a sx
N43 48 58  E11 49 23
1237
3.05
11.1
Passo della Calla
N43 51 34  E11 44 41
1296
5.30
20.6
Tempo  ore 5.30 + le soste
Dislivello  m. 850 circa
Lunghezza  km. 20,600 circa
-TRACCIA PER GPS
inizio sentiero L’inizio del sentiero è dalla sbarra di fronte al parcheggio. Dogana   Il vecchio edificio della dogana.
Faggeta La splendida faggeta del Parco. Dolina Una dolina nella Riserva della Scodella.
Maestà Pog. ScaliLa Maestà dedicata alla Madonna del Fuoco, ai piedi di Poggio Scali. S.Paolo in Alpe L’altipiano di San Paolo in Alpe visto da Poggio Scali.
Poggio Pian Tombesi Poggio Pian Tombesi e il Monte Falco. Cirsio lanoso  Cirsum eriophorum (Cardo lanoso).
tabella Tabella da leggere con attenzione. Fonte PorcareccioFonte del Porcareccio (oggi era secca).
Prato al Soglio Prato al Soglio Eremo Camaldoli    L’Eremo di Camaldoli.
Fontana La fontana. Particolare   Particolare

3 commenti:

ESCURSIONANDO BLOG ha detto...

Complimenti per il Bellissimo Blog.Buona Montagna e Felice Vita da Dorino.Ciao

dynamicdigitalsignage ha detto...

Salve, sa per caso dove si trova "Filettino di Sopra" ?

Dovrebbe essere sopra il Corniolo/Corniolino

Ci deve essere nata la mia bisnonna.
Grazie

roberto ha detto...

Ciao. Filettino si trovava lungo il sentiero 261, che dalla frazione Lago (dopo Corniolo) porta a Pian del Grado passando per le Ripe Toscane. Se ben ricordo mi sembra che della casa non ci sia quasi più nulla.

Related Posts with Thumbnails